Informazioni dettagliate Consigli utili Le destinazioni piú belle
Cina

Cina

La Cina è uno dei più grandi paesi del mondo e, con oltre 1,3 miliardi di abitanti, è il più grande paese al mondo in termini di popolazione. La Cina ha un paesaggio molto vario, dalle montagne più alte del mondo alle foreste pluviali subtropicali, alle bellissime spiagge. È un paese molto moderno, ma ha anche una storia impressionante con bellissime opere d'arte architettonica. Il numero di attrazioni presenti in Cina che valgono la pena essere visitate è enorme. Dato che è quasi impossibile visitarle tutte, ecco perché abbiamo fatto una lista con i luoghi da visitare assolutamente in Cina.

La Grande Muraglia Cinese

Quando si pensa a quli siano i simboli della Cina, la Grande Muraglia Cinese è sicuramente una delle prime che capita in mente. Il muro cinese è un pezzo di architettura molto impressionante e, con i suoi circa 6.000 chilometri di lunghezza, è una delle sette meraviglie del mondo. La muraglia visibile attualmente risale al periodo 1368-1644. Il muro fu costruito in quel momento per proteggere i cavalieri nomadi nemici. Il muro cinese può essere visitato in molti posti, ma si consiglia di farlo da Pechino, in quanto risulta essere di gran lunga l'opzione più semplice. Infine, Mutianyu è una delle zone più popolari del muro, quindi non perdetela d’occhio!

L’Esercito di Terracotta

L'esercito di terracotta è una scoperta archeologica molto importante che fu rinvenuto nelle vicinanze di Xi'an nel 1974. Al momento esso fa parte del mausoleo dell'imperatore Qin Shi Huangdi, costruito sulle colline di Xi'an. Il mausoleo era costituito da templi, palazzi e doni funebri. Uno di questi regali tombali era appunto l'Esercito di Terracotta, composto da oltre 9000 statue a grandezza naturale di soldati e cavalli. L'esercito è stato nascosto per centinaia di anni sotto uno strato di terra e sabbia, ma è stato scoperto nel 1974 e la scoperta ha riscosso grande clamore.

La Città Proibita

La città proibita è un edificio storico risalente al 1422. A quel tempo la città proibita era il luogo da cui gli imperatori cinesi governavano il loro impero. Essa è uno straordinario esempio della dinastia Ming e Qing. Questa “cittá” è in realtá una parte dell’attuale capuitale cinese, Pechino. L'area è composta da vari palazzi, padiglioni e templi che insieme formano un piccolo villaggio o città. La “Hall of Supreme Harmony” è l'attrazione principale nella città proibita, in quanto al tempo costituiva il centro di essa. Il Museo del Palazzo Nazionale Gugong è situato all’interno della “citta” e in esso si puó trovare una vasta collezione di tutto ció che concerneva le dinastie Ming e Qing, dall'arte pittorica, alle sculture, ai mobili e alle stoviglie.

Zhangjiajie

Nel nord della Cina c'è un parco naturale molto spettacolare chiamato Zhangjiajie. Questa area è caratterizzata da molte formazioni rocciose appuntite. Queste rocce speciali sono uno spettacolo davvero impressionante da vedere con i propri occhi. Nel parco c'è anche un ponte di vetro sul quale si puó camminare  e che misura circa 430 metri di lunghezza e circa 300 metri di altezza. L'Avatar Hallelujah Mountain è una delle parti più famose del parco. Le rocce appuntite presenti in questa zona del parco sono molto simili alle rocce galleggianti nel film Avatar, ispirato proprio da questi luoghi.

Torna alla lista